Dimagrire con limone e zenzero: come fare e menu

139
limone zenzero

Dimagrire con limone e zenzero è possibile, perché sono dei super cibi che aiutano a raggiungere velocemente il nostro obiettivo di perdere peso. Se al limone e allo zenzero aggiungiamo anche la curcuma, otterremo degli ingredienti che potremmo definire “miracolosi”.

Tutti e tre questi alimenti hanno delle accentuate proprietà snellenti, che favoriscono il dimagrimento. Ma andiamo con ordine e cerchiamo di conoscere bene le proprietà dimagranti dei tre ingredienti che abbiamo nominato.

Zenzero per dimagrire

Lo zenzero è ricco di acidi organici che sono presenti soprattutto nella sua radice. Queste sostanze sono in grado di stimolare gli enzimi implicati nella digestione.

Tutto ciò fa in modo che il consumo dello zenzero possa aumentare il dispendio delle calorie nel nostro organismo, attraverso un processo noto come termogenesi.

In questo modo il nostro metabolismo acquista velocità e brucia più calorie. Lo zenzero è importante anche per dimagrire, perché riesce a migliorare la diuresi e quindi riduce la ritenzione idrica e la cellulite, che sono molto spesso cause di gonfiori non indifferenti.

Possiamo utilizzare la spezia fresca da inserire in numerosi piatti. Inoltre proprio lo zenzero fresco può essere utilizzato per preparare frullati, succhi e centrifugati.

Bevanda allo zenzero

Nota anche come ginger drink, la bevanda allo zenzero fa parte di una nuova tendenza che costituisce anche un’abitudine sana.

Ecco come fare una bevanda allo zenzero fresca e sana, utilizzando semplicemente pochi ingredienti.

Bisogna procurarsi una radice fresca di zenzero, un limone, un litro e mezzo di acqua e 200 grammi di zucchero.

Versa l’acqua in una pentola. Dopo aver sbucciato la radice di zenzero, grattugiala. Metti la radice di zenzero grattugiata nella pentola fino a quando l’acqua non sarà arrivata ad ebollizione.

Lascia bollire per 15 minuti e poi spegni il fuoco, permettendo al liquido di raffreddarsi. Metti l’acqua con lo zenzero in una caraffa e riponila in frigo.

Successivamente aggiungi lo zucchero e mescola con forza. Infine aggiungi il succo di un limone. Puoi utilizzare in alternativa allo zucchero bianco tradizionale quello di canna e puoi servire la bevanda con ghiaccio, se la bevi in estate, per un tocco di freschezza in più.

La curcuma fa dimagrire

Il principio attivo fondamentale della curcuma è la curcumina, un principio attivo che ha un’azione antiossidante e in grado di stimolare il dimagrimento.

La curcuma contiene anche vitamina C, carotenoidi e proteine. Possiamo utilizzarla per preparare verdure, zuppe e con questa spezia possiamo condire anche la pasta o il riso. Inoltre possiamo gustarla con formaggi, yogurt e salse.

Ricordiamoci che le sue sostanze benefiche vengono assimilate meglio, se la curcuma è assunta insieme ai grassi “buoni”, come quelli contenuti nell’olio d’oliva o nel pesce.

Bevanda alla curcuma

Possiamo utilizzare curcuma e limone per ricavare una bevanda super dimagrante. Gli ingredienti che ti servono sono i seguenti:

  • 1 tazza di acqua;
  • 1 quarto di cucchiaino di curcuma;
  • mezzo limone;
  • 1 pizzico di cannella;
  • mezzo cucchiaino di miele.

Riscalda l’acqua. Unisci tutti gli ingredienti e mescola per bene. La bevanda va consumata calda. La curcuma agisce anche come antinfiammatorio naturale, svolge un’azione depurativa utile anche a vantaggio del fegato e della colecisti.

Dimagrire velocemente con il limone

Il limone è un ottimo dimagrante, perché ha delle proprietà detox molto efficaci.

Infatti l’alto contenuto di vitamina C presente in questo frutto riesce non solo a contrastare l’azione dei radicali liberi, ma migliora la circolazione sia del sistema sanguigno che di quello linfatico.

Il limone con la vitamina C contribuisce ad ossigenare le cellule e in questo modo è più facile eliminare i grassi superflui. Utilizziamo l’agrume per condire verdure, carni, pesce e legumi.

Il menu per dimagrire con zenzero, curcuma e limone

Ti consigliamo uno schema da seguire, un menu che può rappresentare una soluzione su come inserire questi ingredienti nella tua alimentazione di ogni giorno, senza fare troppa fatica:

  • prima della colazione – la mattina puoi bere un bicchiere di acqua calda con l’aggiunta di un pizzico di curcuma mescolata ad un cucchiaino di miele e ad un pizzico di pepe. Si tratta di un ottimo rimedio detox;
  • antipasto – puoi mangiare 3 fettine di zenzero, adottando una masticazione lenta. Lo zenzero aiuta a digerire bene, potrai bruciare più calorie e migliorerai la diuresi;
  • dessert – a fine pasto puoi masticare un pezzetto di buccia di limone, per mantenere attivo il metabolismo;
  • nel corso della giornata – se durante il giorno hai degli attacchi di fame, prova a tenerli sotto controllo masticando una fettina di zenzero o un pezzetto di buccia di limone. Quando bevi l’acqua durante la giornata, puoi aggiungere un pizzico di curcuma e un altro di pepe nero, sempre per stimolare il metabolismo e bruciare più calorie.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: