Cibi dietetici: quali sono e perché sono utili

141
cibi dietetici

Senza alcun dubbio un modo per stare bene con gli altri e con se stessi è quello di mantenere una buona condizione fisica. Per raggiungere tale obiettivo, tenendosi quindi in buona salute, è necessario ricorrere ad una corretta alimentazione e, quando necessario, anche avere un giusto apporto di cibi dietetici. Ciò permette di contrastare efficacemente l’obesità, una patologia ormai molto diffusa nel mondo occidentale moderno.

Allora quali sono i cibi dietetici più comuni e perché sono utili? Innanzitutto è importante evidenziare il fatto che un alimento dietetico è tale in quanto possiede un basso contenuto di calorie e ha una alta capacità saziante (detto anche indice di sazietà, dall’inglese Satiety Index). Ecco alcuni dei cibi dietetici più diffusi al mondo e la loro utilità nella dieta alimentare.

Verdure a foglie verdi

Verdure come spinaci, bietole, broccoli sono ottimi alimenti dietetici. Tali verdure sono povere di calorie, ricche di fibre e di OMEGA 3. Proprio le fibre inducono un senso di sazietà che aiuta a combattere la fame. Ad esempio i broccoli possiedono solo 31 chilo-calorie per 100 grammi; oppure si consideri il cetriolo che ha solamente 13 calorie per 100 grammi. Davvero ottimi per dimagrire!

Pesce

Il pesce in generale, nello specifico il pesce magro, ha un basso contenuto calorico. Invece, meglio usare con moderazione il pesce grasso come anguille o sarde.

Ovviamente anche il tipo di cottura scelto può fare la differenza. Ad esempio, è da evitare la frittura, molto meglio cuocere il pesce magro alla griglia o al forno.

Frutta

Anche se la frutta contiene zuccheri semplici in effetti è povera di calorie. Le pesche e le mele ad esempio sono tra i frutti con minor apporto calorico, mentre occorre prestare attenzione alla frutta secca che, anche se salutare, va consumata con equilibrio. Ottimi anche lampone, fragola o mora e tutte le bacche che hanno mediamente 42 chilo-calorie per 100 grammi.

Latticini

Ecco alcuni prodotti caseari a basso contenuto di grasso che possono essere pertanto ritenuti dietetici: ricotta di pecora, jocca, latticello. La ricotta di pecora non contiene carboidrati ma ha il 30% di proteine. Per cui è un alimento che aiuta a perdere peso se assunto adeguatamente nella propria alimentazione. La jocca invece oltre ad avere pochissimi grassi ha un ottimo contenuto di calcio. Infine il latticello possiede solo 33 chilo-calorie per 100 millilitri. Anch’esso è un valido aiuto per la nostra dieta alimentare.

Contorni

Anche se i contorni non sono tra gli alimenti con minor apporto calorico in assoluto vengono presi in considerazione tra i cibi dietetici in quanto hanno un’ottima capacità saziante. Ad esempio si consideri il riso integrale; anche se il riso non viene preferito per perdere peso, in realtà se scelto nella variante “integrale” può fornire un apporto considerevole in termini di proteine e fibre.

Oppure che dire di un contorno caratterizzato da legumi, quali fagioli e ceci. I primi sono forieri di proteine e fibre di cui i benefici abbiamo già ampliamene discusso.

I fagiolini, ad esempio, hanno solo 31 calorie per 100 grammi! I ceci, invece, sono anche ricchi di magnesio, calcio e fosforo oltre che di fibre. In ultima analisi si considerino le patate. 100 grammi di patate posseggono mediamente solo 75 chilo-calorie.

Carne

Se non possiamo proprio fare a meno della carne nella nostra dieta allora ben vengano carni bianche tra cui pollo, tacchino o la parte superiore del manzo. Questo tipo di carne ha una alta capacità saziante, in quanto caratterizzata da un alto contenuto di proteine.

Anche in questo caso, come con il pesce, il tipo di cottura può rendere il cibo maggiormente dietetico. Ad esempio per quanto concerne la carne di pollo è preferibile rimuovere completamente la pelle e adottare una cottura in padella o su piastra.