Antifurto casa wireless: le soluzioni per un’abitazione green

57
antifurto casa wireless

Lo stile della nostra casa ha certamente la sua importanza. C’è anche chi rinuncia alle possibilità nuove offerte dalla tecnologia per non avere un’abitazione cablata in maniera eccessiva. Eppure esistono soluzioni davvero innovative che possono utilizzare dei sistemi wireless che si rivelano molto utili anche dal punto di vista dell’impatto estetico da dare alla nostra abitazione. Questo discorso può essere riferito anche ai sistemi antifurto, perché esistono degli antifurto casa wireless molto comodi da sfruttare grazie al loro elevato grado di sicurezza e di funzionalità che mettono a disposizione. Ma come è composto un antifurto casa wireless? Qual è il suo meccanismo di funzionamento? Scopriamone di più da questo punto di vista, per chi vuole inserirlo all’interno di una casa fatta di soluzioni naturali.

Come funziona il sistema antifurto wireless

Un antifurto wireless per la casa è davvero quello che può fare al caso tuo, anche perché è facile da installare e si attiva in maniera molto rapida. Non hai bisogno nemmeno di effettuare degli scassi e non devi mettere nelle stanze delle canaline per far passare i fili.

Quindi, come abbiamo già specificato, anche dal punto di vista estetico si rivela una soluzione davvero ideale. Puoi anche realizzare un sistema misto, in cui alcune componenti si interfacciano con il cavo e altre agiscono proprio secondo la modalità senza fili.

Per esempio fra i componenti da utilizzare in modalità wireless ci sono i contatti magnetici, che costituiscono uno dei principi fondamentali del funzionamento del sistema di antifurto senza fili. I contatti magnetici si rivelano molto utili da sfruttare in alcune zone della casa, come per esempio nelle finestre che spesso non sono adatte per far passare i fili.

Ma i sistemi senza fili di allarme funzionano attraverso vari tipi di meccanismi. Per esempio si può utilizzare la doppia tecnologia infrarossi in aggiunta al microonde e volendo, per una casa ancora più green, senza sprechi di energia, si possono usare anche telecamere e sensori che si alimentano tramite pannello fotovoltaico.

La soluzione ideale del kit antifurto Siqura

I kit antifurto Siqura rappresentano una soluzione ideale per la completezza degli elementi di cui si compongono, come sensori, telecomandi, sirene ed accessori. Hai la possibilità di collegare questi kit anche alla linea telefonica di casa oppure puoi sfruttare la rete del cellulare.

Il kit è dotato anche di un’app, in modo che tu possa gestire il sistema di allarme in maniera molto intuitiva, ovunque tu ti trovi. Infatti tutto è configurato in modo da ricevere delle opportune notifiche di allarme.

Puoi scegliere un sistema a centrale singola, uno a centrale doppia o un altro a quadrupla frequenza. Il kit può essere soggetto ad espansioni a seconda delle tue necessità.

Anche per l’installazione di questi sistemi di videosorveglianza e di allarme antifurto non servono lavori di muratura. Inoltre non occorre essere dei veri esperti di tecnologia per poterli configurare, attivare e utilizzare nel migliore dei modi per la sicurezza in casa. Questi kit antifurto Siqura sono adeguati anche per realizzare impianti senza fili o misti.